Le caratteristiche delle stufe Euroalpi
La qualità e le eccellenti prestazioni, le dotazioni che migliorano ulteriormente il rendimento dei nostri prodotti, la certezza di produrre secondo standard sempre più rigorosi, sono le caratteristiche che contraddistinguono le stufe Euroalpi.

Rendimento e basse emissioni di polveri
Le stufe Euroalpi sono caratterizzate da valori di rendimento termico tra i più elevati del mercato, e da basse emissioni di polveri rilasciate in atmosfera; tali valori sono dichiarati da un ente certificatore europeo.

Corpo e camera di combustione
Il corpo stufa è realizzato in acciaio ad elevata resistenza al calore.
La struttura esterna del corpo è realizzata in conformazione multistrato con intercapedine interna per una migliore distribuzione del calore. Questa particolare costruzione rende la struttura un corpo indeformabile resistente alle alte temperature.
La camera di combustione è costituita da un ulteriore strato in acciaio inox di notevole spessore, facilmente rimovibile per effettuare un accurata manutenzione anche da parte dell’utilizzatore.

Dissipatore di calore
Gran parte delle stufe Euroalpi sono caratterizzate da un particolare scambiatore di calore ad elevata superficie di scambio che non necessita di manutenzione, in quanto è costruito all'esterno della camera di combustione; questo permette di ottenere un costante rendimento della stufa.

Ventilatore tangenziale modulante
La distribuzione dell'aria in ambiente è gestita automaticamente da un sistema elettronico che in funzione della temperatura impostata modula la velocità del ventilatore tangenziale.

Sistemi di sicurezza
La stufe Euroalpi sono dotate di un sistema di sicurezza pronto ad intervenire tempestivamente in caso di anomalie al sistema. Il display indica all'utente la motivazione dell'anomalia.

Energia pulita a tutti gli effetti
Trarre energia dalle biomasse (pellet, legno ecc.) consente di eliminare gli scarti prodotti dalle attività agroforestali e contemporaneamente produrre energia termica, riducendo la dipendenza dalle fonti di natura fossile come il petrolio. La combustione delle biomasse libera nell'ambiente la quantità di carbonio assimilata dalle piante durante la loro crescita e una quantità di zolfo e di ossidi di azoto nettamente inferiore a quella rilasciata dai combustibili fossili. Le opere di riforestazione in zone semidesertiche permettono di recuperare terreni altrimenti abbandonati da destinare alla produzione di biomasse e indirettamente migliorare la qualità dell'aria che respiriamo. Le piante svolgono infatti l'importante funzione di "polmone verde" del pianeta riducendo l'inquinamento e l'anidride carbonica contenuta nell'aria.

Obiettivo EuroAlpi nel rispetto dell'ambiente
La tutela della salute dei cittadini e della salvaguardia dell'ambiente attendendosi alle severe normative vigenti che limitano la concentrazione degli inquinanti nell'aria prodotti dalla combustione delle biomasse. I prodotti EuroAlpi godono dell'incentivo Conto Termico, in quanto rispettosi dell’ambiente.